ANNOZERO Santoro VS La Russa BLACK BLOC

Annunci

5 thoughts on “ANNOZERO Santoro VS La Russa BLACK BLOC

  1. Dov’è il post su porro? DOV’E’!!!quel CONTABUBBOLE CAZZARO,che si crede un fine analista finanziario si analista da w.c.

    Mi piace

  2. Per La Russa con amore
    Se Berlusconi regalava alle escort farfalline e tartarughine non poteva fare lo stesso per un macho come La Russa. Per lui ha pensato a un premio che ne esaltasse la virilità. Un Suv Sollers Uaz 2300 diesel, grigio chiaro metallizzato, un Patriot Limited motorizzato Iveco, full optional antinebbia, retrovisori riscaldati, alzacristalli elettrici e cerchi in lega da 16 pollici. Lungo 4,7 metri, largo due. Fabbricato a Vladivostok, nella Russia di Putin. La Russa ha dichiarato felice come un militare russo in Cecenia: “Guiderò personalmente il Suv italo-russo sulle colline dell’Etna o del monte Rosa, dove trascorro qualche giorno delle mie vacanze estive e natalizie”. Vista la reazione entusiasta del ministro della Guerra, lo psiconano organizzerà al prossimo congresso una riffa di partito con Iva Zanicchi come presentatrice. I concorrenti dovranno presentarsi con la tessera dei punti fedeltà. Più lecchi. più vinci.
    http://www.beppegrillo.it/2010/04/per_la_russa_co.html

    Mi piace

  3. Annozero: La Russa dà del vigliacco a uno studente e si becca del fascista da Di Pietro http://www.agoravox.it/Annozero-La-Russa-da-del-vigliacco.html

    IL RAP DI IGNAZIO Da voice populi
    Vigliacco, Vigliacco,

    Stai zitto, Vigliacco,

    Io sono la difesa, sei tu che vai all’attacco

    Studente schifoso

    Tu devi morire,

    tu devi stare zitto

    Sai Solo poltrire

    Invece di Studiare, vai in piazza a protestare

    Protesti coi Petardi

    Coi manganelli caldi

    Quei manganelli caldi

    Che ai tempi usavo anch’io

    Spaccando tante teste

    E lo sa solo Dio

    Poi vado al Parlamento

    E’ questo lo Sgomento

    Perchè io sono Ignazio

    Ma per gli amici Igna

    Al posto dei SanPietri

    Ti tiro qualche Pigna

    Studente vigliacco tu devi stare zitto

    Io sono la Difesa sei tu che vai all’attacco

    Eppure studente capisco le tue scelte,

    Ti senti preso in giro dal carro fatiscente

    Quel carro su cui salgono politici corrotti

    Che salvano la pelle sol per i poliziotti

    Ma questi poliziotti un giorno capiranno

    E con tutti gli studenti insieme reagiranno

    E per le Istituzioni saranno tempi duri

    Perchè troveran botte persino dai più puri

    Quei puri che di solito non usano le mani

    Le usan per cacciare politici villani

    Allora sai Studente mi sento un pò pentito

    Io sono la difesa, e ho ucciso tutti i sogni

    Per dare la poltrona a tutti i miei parenti

    Che adesso sono grassi e pure un pò cialtroni

    Ma presto stanne certo

    Andran fuori dai coglioni

    http://www.voicepopuli.it/italiano/index.php/archives/2010/12/16/il-rap-di-ignazio/

    Mi piace

I commenti sono chiusi.