Attentato A Fini Colpito Al volto Con Un Mausoleo

Annunci

2 thoughts on “Attentato A Fini Colpito Al volto Con Un Mausoleo

  1. Che poi Belpietro affermerebbe di”
    “essere venuto a conoscenza di un progetto di attentato e della frequentazione di una escort per il presidente della Camera, Gianfranco Fini”Ma guarda che caso strano,”ecchecaso”direbbe qualcuno…..Attentati – Escort. Musica che qualcuno conosce bene
    Stesso genere di Soap ,stessa musica di Arcoriana nana,memoria-No dico,
    un po’ di fantasia no?Che so’ cambiare l’ambiente, le storie,figuriamoci,da un Belpietro fantasia NIET
    asservissimo a 90° forever ,#balle spaziali megagalattiche sempre.

    Mi piace

  2. Aggressione a Berlusconi: un anno dopo. Da Eretici
    Un anno fa, esattamente il 13 dicembre 2009, Silvio Berlusconi, alla fine di un comizio in Piazza Duomo a Milano subì un’aggressione da parte di un certo Massimo Tartaglia, poi definito psicolabile, che lo colpì con una miniatura del Duomo stesso.
    Mi interessai dell’episodio perché le modalità con cui avvenne avevano del surreale, mentre fu del tutto reale il vantaggio che il governo Berlusconi, e soprattutto Berlusconi stesso, ne trasse, tirandosi fuori da un lungo periodo di attenzione dell’opinione pubblica su una escalation di scandali che sembrava non potesse avere eguali e che minacciava seriamente la stabilità del governo.
    Purtroppo in seguito abbiamo scoperto che quegli scandali potevano essere ampiamente superati, ed infatti nel corso del 2010 Berlusconi è riuscito a stabilire nuovi record da questo punto di vista.
    A distanza di un anno da quell’aggressione Berlusconi ha nuovamente avuto il problema di riguadagnarsi la fuducia, ma stavolta non c’è stato bisogno di sotterfugi e del Tartaglia di turno: è bastato agire direttamente con la potenza del denaro su quel “mercato delle vacche” che oramai a buon diritto può essere definito il parlamento italiano.
    Allora cosa può fare di più a cazzotti con la fiducia al governo Berlusconi sancita oggi dal parlamento se non la riesumazione e l’analisi critica di ogni particolare di quella singolare vicenda dell’aggressione che il nostro amato primo ministro avrebbe subito un anno fa ?

    Quello che segue è il documento che scrissi a suo tempo documentandomi con tutto il materiale che riuscii a reperire in rete.

    il post continua su Eretici con foto video e altro clicca sotto
    http://eretici.blogspot.com/2010/12/un-anno-fa-esattamente-il-13-dicembre.html

    Mi piace

I commenti sono chiusi.