Consigliere provinciale Lega Vendola caduto dalle scale? Purtroppo non ha avuto danni permanenti

Consigliere provinciale Lega Nord Nichi Vendola caduto dalle scale? Purtroppo non ha avuto danni permanenti continua su L’AntiComunitarista clicca leggi

Annunci

One thought on “Consigliere provinciale Lega Vendola caduto dalle scale? Purtroppo non ha avuto danni permanenti

  1. Inganno padano “La vera storia della Lega nord”
    Da una recensione de Il Brigantino – Portale del sud. Inganno padano. La vera storia della Lega nord un libro di Fabio Bonasera e Davide Romano. Gli scheletri nell’armadio del Carroccio bussano alla porta di Umberto Bossi. “Inganno padano. La vera storia della Lega nord”
    http://www.reset-italia.net/2010/12/29/inganno-padano-la-vera-storia-della-lega-nord/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+reset+%28Reset+Italia%29

    Il libro che la Lega Nord non ti farebbe mai leggere Di Eleonora Bianchini
    «Il nostro popolo è pronto ad attaccare. Si dice che il Paese stia andando a fondo, ma io conosco un solo Paese, che è la Padania. Dell’Italia non me ne frega niente»: così tuona Umberto Bossi, padre fondatore della Lega Nord. Dal 1989 a oggi il Carroccio ne ha fatta di strada, imponendosi come forza determinante nelle elezioni regionali e politiche, e dettando le sue leggi al partito di maggioranza, quel PDL con cui si è sempre alleato ma mai fuso. Durante i suoi venti anni di lotta politica i cavalli di battaglia sono rimasti quasi immutati: federalismo fiscale e autonomia regionale, lotta ferrea all’immigrazione clandestina, guerra dichiarata alla microcriminalità. Ma anche nei modi e nello stile, pur occupando ormai poltrone importanti nei Palazzi del potere, i leghisti sono rimasti gli stessi: dichiarazioni scomode, uscite inopportune, esternazioni imbarazzanti per l’Italia, di volta in volta corrette di fronte alle critiche interne ed europee. Dall’ormai famoso slogan di «Roma ladrona», al vilipendio del Tricolore, alla maglietta con una vignetta anti-Islam indossata e mostrata in TV dal ministro Calderoli, “Camicie verdi” ripercorre la storia del movimento attraverso gli spot politici, le iniziative legislative e i provvedimenti sul piano pratico. Traccia una linea del partito e dei suoi toni populisti vincenti, che hanno pesantemente criticato l’unità europea, la Costituzione italiana, o attaccato violentemente meridione e immigrati. Un libro che documenta, battuta dopo battuta, l’avanzata e l’identikit dei colonnelli verdi, dedicando a ognuno una sezione personale con gli aforismi che meglio li rappresentano.
    http://www.lafeltrinelli.it/products/9788854122642/Il_libro_che_la_Lega_Nord_non_ti_farebbe_mai_leggere/Eleonora_Bianchini.html

    “Umberto Magno” intervista a Leonardo Facco
    Intervista a Leonardo Facco autore di Umberto Magno, libro che parla di lega nord

    Mi piace

I commenti sono chiusi.